Nel mese di Dicembre il clima è rigido ed iniziano i veri rigori invernali che possono anche farci trovare la sorpresa di una improvvisa nevicata che ammanta e ricopre di bianco tutta la natura mentre i paesaggi diventano incantati e popolati dalla presenza di daini e pettirossi alla ricerca di cibo. Nei giorni di Solstizio (solitamente tra il 21 ed il 22) avviene il passaggio dell’autunno all’inverno con la notte più lunga dell’anno. In questo mese, il significato e la ricerca della luce prendono molte forme. Anticamente il solstizio veniva festeggiato perché dopo il buio veniva la luce e le giornate tornavano ad allungarsi mentre riprendeva la vita. Il 13 Dicembre festeggiamo S. Lucia, considerata portatrice della luce e per me è un giorno speciale perché essendo anche il mio onomastico è anche l’unico dell’anno in cui festeggio a modo mio, accendo il camino, annuso l’aria pungente che annuncia i freddi rigori invernali e per me è la pace!
Sono felice e quindi rifletto ed ideo nuove ricette. Un anno, al ritorno da un viaggio a San Pietroburgo, dove il freddo certo non manca, ho inventato la torta di Santa Lucia fatta con zabaione, panna fresca, ricoperta di cioccolato fondente e decorata con spicchi di mandarino che col suo profumo mi ricordava l’infanzia, quando mettevano le bucce sul coperchio rovente della stufa a legna e l’aroma si diffondeva in tutta la stanza!
Dicembre è poi il mese delle luci , degli addobbi di Natale, dei doni, dello scambio degli auguri, del tempo per se stessi e la famiglia, del buon cibo condiviso con gli amici perché ci si riunisce e si cucina, si sta insieme e si condividono cose buone di un tempo antico con buongusto, armonia e serenità. Ma è anche un mese di riflessione e di bilanci perché un altro anno della nostra vita è trascorso e ci si ritrova a pensare a quello che abbiamo fatto e tutto quello che avremmo voluto fare. E così viene il tempo dei progetti per l’anno nuovo e la consapevolezza del tempo che passa acuisce la necessità di fare sempre meglio affinché il buono realizzato sia la spinta anche per altri per allargare nuovi orizzonti di vita, di impresa, di pensiero e di azione.

 

Questo sito web utilizza i cookies per migliorare l'esperienza dell'utente. Utilizzando il nostro sito l'utente acconsente a tutti i cookie in conformità con la Normativa sui Cookie. Maggiori Informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close