Quest’anno la bella stagione è già iniziata ed infatti persino l’equinozio di primavera anticiperà la sua entrata al 20 di marzo e non il 21 poiché le date degli equinozi variano nei millenni. E per chi odia il buio che viene a sera troppo presto, sappiate che il cielo ci concede il beneficio di fruire più luce e giornate più lunghe da dedicare a noi stessi ed alle cose intorno, perché avremo più tempo a disposizione visto che l’ora legale estiva arriverà il 31 marzo e ci obbligherà a spostare le lancette dei nostri orologi avanti di un’ora!

Avere più tempo significa molto perché ai nostri giorni questa sembra essere insieme alla natura la risorsa più preziosa. A primavera la voglia di cambiare noi stessi e le cose intorno è più acuta del solito.

Un consiglio? Se doveste decidere di cambiare una cattiva abitudine (che vi farà guadagnare più tempo e salute), allora ripetete a voi stessi una semplice affermazione: il difficile sta nel cominciare. Provate e rimarrete sorpresi, perché effettivamente se mai si inizia mai si cambia. Inoltre a primavera è più semplice essere aperti, pacifici e gioiosi e coltivare quindi insieme gratitudine e gentilezza porta inevitabilmente ad essere più tolleranti con tutti e disponibili a passare sopra molte cose inutili che ci fanno solo perdere tempo e vita preziosa per concentrarci invece a risolvere i problemi con serenità ed equilibrio. Felice primavera e vita a tutti!

 

Questo sito web utilizza i cookies per migliorare l'esperienza dell'utente. Utilizzando il nostro sito l'utente acconsente a tutti i cookie in conformità con la Normativa sui Cookie. Maggiori Informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close