Come tradizione vuole, luglio porta il  Solleone ma anche appuntamenti di grande fascino e altrettanto colore. Il sole in questo mese ci inonda di luce e calore ed in un minuto ce ne invia più di quanti se ne potrebbero produrre sulla terra in un intero anno, ecco perché la saggezza popolare tende a rimarcare il costante risplendere del nostro astro solare in un cielo sgombro di nuvole.

Questo è  il motivo per cui i contadini attendevano i giorni delle “Lacrime di Maddalena”  (22 luglio) o le benefiche “Piogge di Sant’Anna” (26 luglio) perché è vero che “Presto la pioggia suol venire a noia, ma in luglio è un ricco dono e porta gioia”.

Ci attende in questo mese un evento  straordinario: un’ eclissi totale di luna che terrà tutti, in ogni parte del mondo,  con il naso all’insù, rapiti dal fascino di tanta bellezza.  Avverrà il 27 luglio, quando la Terra si troverà proprio in mezzo tra Sole e Luna ed il suo cono d’ombra avrà l’effetto di oscurare una splendida luna piena.

E non è meno importante un altro appuntamento di fine mese.

L’amicizia è la cosa più bella della vita ed è uno dei grandi temi che percorrono pagine di antica saggezza e riferimenti  alla bellezza del dialogo fra le civiltà. Infatti non è un caso che l’ONU abbia, nel 2011, istituito questa festa il 30 luglio, la Giornata Mondiale dell’Amicizia, una bella occasione in cui ricontattare gli amici di oggi e di un tempo ed organizzare un incontro per avere tempo di stare insieme, mangiare, parlare e godere della reciproca compagnia approfittando magari di queste sere d’estate.

Questo sito web utilizza i cookies per migliorare l'esperienza dell'utente. Utilizzando il nostro sito l'utente acconsente a tutti i cookie in conformità con la Normativa sui Cookie. Maggiori Informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close