Un giorno mi è capitato per caso di  incontrare una persona il cui viso mi era noto ma di cui non ricordavo il nome. Uno scambio di battute e subito scopro che venne a Casareggio in occasione del matrimonio di Sua figlia e qualche tempo fa è venuta invece a festeggiare il 50° anniversario dei suoi genitori. La cliente mi ha felicemente detto che torna volentieri e periodicamente a far festa qui semplicemente per godersi Casareggio e le sue continue trasformazioni, mi ha detto che di questo luogo ama la pace, la cordialità delle persone che lo vivono e lo abitano, i menù sempre nuovi ed appetitosi se pur nel rispetto della tradizione. E poi, come spesso accade, ha aggiunto che, uno dei suoi piatti preferiti sono gli gnocchi alle mele, il mio cavallo di battaglia. Allora le ho chiesto se avesse gradito anche tanti altri nuovi piatti e mi ha risposto che, aldilà delle preferenze, ciò che più apprezza è di poter assaggiare sempre delle nuove ricette. Verrà a passare una settimana di relax in concomitanza del ponte di Ferragosto, ha detto di volersi riposare, fare passeggiate, leggere e mangiare cose buone. Che dire? Fa bene!

Lucia Rossotti, titolare e Chef Patron del Ristorante Cascina Casareggio

 

 

 

Questo sito web utilizza i cookies per migliorare l'esperienza dell'utente. Utilizzando il nostro sito l'utente acconsente a tutti i cookie in conformità con la Normativa sui Cookie. Maggiori Informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close